domenica 4 settembre 2016

Fare il poeta





- "Pure a me mi piacerebbe fare il poeta."
- "No, è più originale continuare a fare il postino. Almeno cammini molto e non ingrassi mai. Noi poeti siamo tutti obesi."
- "Eh...però...con la poesia posso fare innamorare le donne...come, così...come si diventa poeti?"
- "Prova a camminare lentamente lungo la riva sino alla baia, guardando attorno a te..."
- "E mi vengono le metafore?"
- "Sicuramente."

6 commenti:

  1. "La poesia non è di chi la scrive, è di chi gli serve".
    Splendido film...meravigliose le sue foto...
    Complimenti a Lei!

    RispondiElimina
  2. Salve! Mi sono imbattuta per caso sul suo blog e mi ha ricordato una mia docente di lettere e latino che avevo al liceo sua omonima che mi é rimasta nel cuore, ma purtroppo persi i suoi contatti e mi son chiesta se fosse proprio lei :)

    RispondiElimina
  3. In quale liceo insegnava? Chissà se non sono proprio io

    RispondiElimina
  4. Al liceo scientifico Filippo Brunelleschi di Afragola, classe 2 L, anno scolastico 2008/2009. Qualche giorno fa, rivedendomi con la mia cara amica del liceo, abbiamo parlato proprio dei 'vecchi tempi' e di come lei in poco tempo, rispetto a tanti docenti, fosse riuscita a farci appassionare ad una lingua antica e affascinante come il latino. Se davvero fosse lei le dico grazie di cuore, perché i docenti come lei arricchiscono e rendono la scuola un giardino con buoni frutti di determinazione e di costanza e supportano i giovani a credere in sé stessi e a divenire uomini e donne appassionati e mai stanchi della cultura, soprattutto se antica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, sono proprio io l'insegnante di latino della 2L nel 2008/2009. Sono felicissima che tu mi abbia scritto a distanza di così tanto tempo e ti ringrazio per le bellissime parole. È certo che se un docente lavora con studenti di grande sensibilità come te può soltanto aiutarli a fare emergere le loro qualità. Sono in contatto ancora con Sonia, che nello stesso anno scolastico era in prima. Mi piacerebbe incontrarvi uno di questi giorni. Sarebbe per me una gioia immensa!

      Elimina
    2. Anna, chiedi il mio contatto alla professoressa di matematica e fisica, Vasaturo

      Elimina